PETIZIONE A SOSTEGNO DELLA DEPUTATA (MK) HANIN ZOABI

June 8, 2010 at 10:50 am Leave a comment

Hanin ZoabiUn gruppo di Israeliani tenta di protestare contro i provvedimenti che il proprio governo sta prendendo riguardo ad un membro del proprio Parlamento. Hanno redatto una breve petizione che qui sotto abbiamo tradotto in modo che possa raggiungere l’obbiettivo delle 100 mila firme. Se da una parte non siamo completamente d’accordo con certe espressioni tipo Arabo-Israeliani, che dovrebbero esser invece definiti Palestinesi con cittadinanza israeliana, ci rendiamo conto che questa è la terminologia usata in Israele, così abbiamo tradotto il documento alla lettera per fornire una traduzione quanto più accurata possibile. Nonostante questo dettaglio ed altri giudizi sulla condizione della democrazia, riteniamo che sia veramente importante dimostrare alla classe dirigente israeliana e all’opinione pubblica che noi teniamo d’occhio quel che stanno facendo ad un membro del proprio Parlamento e ci rendiamo conto quanto questa donna stia subendo un trattamento razzista in quanto palestinese e quanto la sua dignità di parlamentare libera di esprimersi in rappresentanza della sua gente non dovrebbe essere messa in discussione.

Questa donna rappresenta i palestinesi che vivono in Israele, e tutti coloro che nel mondo ammirano il suo coraggio e le sue azioni a favore del suo popolo dovrebbero manifestare apertamente il proprio sostegno in suo favore. 
 
http://www.atzuma.co.il/zoabi
 
TESTO della Petizione, sul sito è solo in ebraico

“A seguito della partecipazione da parte del membro della Knesset Hanin Zoabi alla Gaza Freedom Flotilla, sono stati fatti appelli per toglierle il privilegio dell’immunità parlamentare e per adire vie legali contro di lei. A parte i tentativi di aggredire fisicamente l’onorevole Zoabi e il grido rivoltole dall’onorevole Miri Regev “tornatene a Gaza, traditrice” durante la sessione della Knesset del 2 giugno, gli appelli per privarla della sua immunità parlamentare rappresentano il continuo tentativo della destra israeliana di violare i diritti fondamentali dei cittadini arabi d’Israele. Perfino coloro che hanno da eccepire sul convoglio di aiuti marittimi a Gaza, alla luce della violenta resistenza impiegata da alcuni attivisti a bordo, non possono dire che l’onorevole Zoabi abbia agito violentemente.
 
Quest’ultimo esempio è solo uno della lunga serie di simili tentativi, tutti intrapresi sotto il manto della difesa della democrazia. La crescente giustificazione della violazione dei diritti della minoranza araba non deriva dalla preoccupazione per la democrazia israeliana ma piuttosto da una percezione antidemocratica e razzista di qualsiasi persona che non sia ebrea o di ogni ebreo che non sia sionista. La democrazia israeliana e, soprattutto, le sue ultime vestigia, possono e devono rispettare le opinioni politiche di Zoabi e di altri, a prescindere dal fatto che siano ebrei o arabi. L’onorevole Zoabi rappresenta una minoranza di oltre un milione di cittadini dello Stato d’Israele, in gran parte arabo-israeliani. Questi cittadini costituiscono una parte integra e inalienabile della struttura culturale e politica di Israele, e pertanto lei simboleggia tutti i sostenitori della democrazia.

Noi desideriamo sottolineare che il tentativo di violare i diritti della minoranza araba è disastroso, e non solo minaccia i cittadini arabi d’Israele ma costituisce anche un evidente ed attuale pericolo per la democrazia israeliana. Ci appelliamo al Presidente della Knesset per metter fine alla concreta minaccia alla società israeliana.”

La petizione ha tre caselle, la prima per il nome, la seconda per la città e l’ultima per i commenti. Il bottone rosso sotto questa aggiunge la firma alla petizione.
 
La traduzione della petizione è stata fornita pro bono da Shunra Media, Inc.  http://hebrew.shunra.net/ per conto di Gulagnik. La traduzione in italiano è di Diego Traversa di Gulagnik.

Advertisements

Entry filed under: Activist Statements and Petitions, Israel, Italian, Palestine. Tags: , , , , , , , .

Petition in Support of MK Hanin Zoabi Les Héros du Mavi Marmara : un tournant pour la solidarité internationale

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

Trackback this post  |  Subscribe to the comments via RSS Feed


Categories

Recent Posts

RSS Unknown Feed

  • An error has occurred; the feed is probably down. Try again later.

%d bloggers like this: